Gli Stati Uniti hanno interrotto la consegna di un carico di bombe

Gli Stati Uniti hanno interrotto la consegna di un carico di bombe dopo che Israele non ha risposto alle “preoccupazioni” espresse da Washington riguardo all’offensiva annunciata su Rafah, nel sud della Striscia di Gaza. Questa decisione è stata comunicata da un alto funzionario militare americano, il quale ha dichiarato: “Abbiamo interrotto la spedizione di armi verso Israele la settimana scorsa; si trattava di 1.800 bombe da 910chili e 1.700 bombe da 225 chili”, ha detto la fonte dell’amministrazione Biden coperta da anonimato. 

 “Non abbiamo preso una decisione definitiva su come procedere con questa spedizione”.

Lunedì 9 gennaio 2023, il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha affermato la sua chiara posizione al primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu. Gli Stati Uniti e Israele hanno discusso di alternative, ma queste discussioni non hanno ancora pienamente affrontato le preoccupazioni degli Stati Uniti.

La posizione degli Stati Uniti è che una soluzione a due stati è l’unico modo per raggiungere una pace duratura tra israeliani e palestinesi. Gli Stati Uniti credono che Israele abbia il diritto di esistere come stato ebraico e che i palestinesi abbiano il diritto a un proprio stato. Gli Stati Uniti ritengono inoltre che la soluzione a due Stati debba essere basata sui confini del 1967, con scambi di territorio concordati di comune accordo.

Israele ha affermato di essere disposto a discutere di una soluzione a due Stati, ma ha anche affermato che non accetterà alcun accordo che metta a repentaglio la sicurezza di Israele. Israele è preoccupato che la creazione di uno Stato palestinese possa portare ad un afflusso di rifugiati palestinesi in Israele e che uno Stato palestinese possa essere utilizzato come base per attacchi contro Israele.

Le discussioni tra Stati Uniti e Israele sulle alternative ad una soluzione a due Stati sono ancora in corso. Tuttavia, queste discussioni non hanno ancora affrontato pienamente le preoccupazioni degli Stati Uniti. Gli Stati Uniti ritengono che una soluzione a due Stati sia l’unico modo per raggiungere una pace duratura tra israeliani e palestinesi.